Windows Phone e Android senza pari

Microsoft conquisterà il mercato degli smartphone in un futuro non troppo lontano, sostiene IDC. E il sistema operativo Android sarà il più diffuso tra tutti.

 

 

Secondo l’istituto di ricerche di mercato IDC, più di 450 milioni di smartphone saranno venduti nel 2011, contro il 303,4 milioni di unità dello scorso anno. IDC prevede che il sistema operativo di Google, Android, rappresenterà il 39,5% degli smartphone quest’anno, superando facilmente il Symbian di Nokia, con il 20,9% del mercato.

La piattaforma iOS di Apple dovrebbe attestarsi sul 15,7% nel 2011. Rim con il suo BlackBerry e il Windows Mobile Phone 7/Windows chiudono la classifica dei primi cinque, al 14,9% e del 5,5% rispettivamente.

In un periodo più lungo, IDC stima che la crescita di Android sarà ancora più sostenuta: avrà 45,4% del mercato nel 2015, seguito da Windows Phone con il 20,9% del mercato.

La crescita annua del comparto Microsoft nei prossimi 4 anni è prevista del 67,1%, ha detto Idc, mentre l’iPhone di Apple e il BalckBerry di Research In Motion si prenderanno rispettivamente il 15,3% e 13,7% del mercato degli smartphone.

Le attese sulla crescita di Microsoft nel mercato degli smartphone non sono frutto del caso. Scaturiscono principalmente dalla sua recente partnership con Nokia, che adotterà Windows Phone 7 come sistema “principale” nel proprio smartphone a partire dal 2012.

A proposito di IDC: International Data Corporation (IDC) è il principale fornitore mondiale di market intelligence e servizi di consulenza sulla tecnologia dell’informazione, delle telecomunicazioni e market consumer.

 

(celia guimaraes)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *