Facebook, un affare cinese

Spread the love

Zuckerberg non si ferma e punta ancora più in alto: la conquista del più ambito mercato del mondo, quello cinese. Lo dice Bloomberg.

 

Facebook, il più grande social network del mondo, ha avviato trattative con alcuni partner potenziali per entrare nel mercato cinese. I contatti, scrive l’agenzia Bloomberg riportando fonti vicine ai negoziati, sono stati finora solo esplorativi e potrebbero non sfociare necessariamente in un accordo.

Entrare in Cina significherebbe per Facebook avere accesso al più ampio mercato web del mondo, dove si contano oltre 457 milioni di utilizzatori in Internet. Mark Zuckerberg, il fondatore di Facebook, si era recato in Cina nel dicembre scorso, incontrando, tra gli altri, Wang Jianzhou, presidente di China Mobile.

Anche Obama punta su Facebook
Il presidente Barack Obama andrà da Mark Zuckerberg il prossimo 20 aprile per cominciare a stringere i bulloni in vista della campagna elettorale per le presidenziali del 2012 Obama vuole allargare la base di consenso popolare e andrà alla sede di Facebook per dare il via alla creazione di un forum sull’economia. L’evento sarà trasmesso in streaming via internet, aperto a chiunque voglia seguirlo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *