Ghonim, l’eroe egiziano, lascia Google

Spread the love

Il settimanale americano Time lo ha messo al primo posto nell’elenco delle 100 persone più influenti del 2011. Ora il blogger egiziano Wael Ghonim, considerato l’eroe della rivoluzione che ha provocato la caduta del presidente Hosni Mubarak ha detto che lascerà il suo posto di esecutivo per creare una Ong in Egitto

Funzionario di Google, responsabile del marketing per il Medio oriente e Africa settentrionale, eroe popolare nel suo Paese grazie anche a Facebook e Twitter, Wael Ghonim si prende un anno sabbatico. Ha dichiarato che intende prendersi “un lungo periodo di riposo”, congedandosi dall’azienda di Mountain View per creare un’organizzazione non governativa in Egitto.

In un post su Twitter, Ghonim spiega le sue intenzoni: “Ho deciso di prendermi un periodo di aspettativa da Google e creare una Ong centrata sulla tecnologia, che aiuti nella lotta alla povertà e incentivi l’incremento dell’istruzione in Egitto”.

(celia guimaraes)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *