Progetti e videoconcorsi per studenti

Spread the love

Studenti universitari e sviluppatori sono chiamati a progettare la cabina telefonica del futuro di Telecom Italia. Ragazzi delle medie superiori, invece, presentano cortometraggi girati con lo smartphone sull’utilizzo dell’acqua per gli acquedotti di Puglia e Venezia.


Cabina telefonica 2.0

La ‘Cabina Intelligente’, progetto in partnership con Ubi Connected, si basa su una piattaforma aperta creata per ricevere contributi anche dal mondo web 2.0. La nuova cabina avrà – in un unico spazio tecnologico – oltre al tradizionale servizio telefonico, altre funzioni nell’ottica di ‘internet delle cose’ e sul modello delle Smart Cities.

Le migliori quattro applicazioni dei developer verranno inserite nella suite dei servizi forniti dal prototipo della nuova cabina. Per gli studenti che avranno proposto le sei migliori idee, invece, è prevista la partecipazione a stage presso Telecom Italia e partners per continuare a lavorare al progetto.

Sulla pagina ufficiale di Telecom su Facebook si potrà votare la migliore idea tra quelle proposte dagli studenti, che riceverà in premio uno smartphone di ultima generazione. Sarà possibile seguire lo sviluppo del progetto anche su Twitter #cabinaintelligente. Tutte le info sono su www.cabinaintelligente.telecomitalia.com

L’acqua secondo i ragazzi

‘Visioni d’Acqua’ è il concorso, giunto alla terza edizione, promosso dall’Acquedotto Pugliese e da Veritas, il gestore del servizio idrico di Venezia, riservato a cortometraggi girati con il videofonino dai ragazzi del terzo, quarto e quinto anno delle scuole medie superiori.

Tutti i video in concorso sono visibili su YouTube, Facebook e sito www.aqp.it. di Acquedotto Pugliese. Fino al 16 aprile sarà possibile votarli cliccando “mi piace” sul video preferito. Il più votato riceverà un premio speciale.

(celia guimaraes)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *