Tutto Zuckerberg minuto per minuto

Spread the love

fl-00341_280xFree‘The Zuckerberg Files’ è un archivio digitale di tutti gli interventi pubblici di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook. Testi integrali e file video possono essere scaricati, analizzati e commentati. Il progetto è di uno studioso di privacy, Michael Zimmer.Ecco che la privacy cambia prospettiva. ‘The Zuckerberg Files’ è un archivio digitale di tutti i discorsi pubblici del fondatore e amministratore di Facebook, Mark Zuckerberg. Oltre 100 trascrizioni di testo integrali e quasi 50 file video sono stati resi disponibili ai ricercatori che li possono scaricare, analizzare e scrutare. Il progetto è di uno studioso di privacy, Michael Zimmer.

‘The Zuckerberg Files’ è ospitato su server delll’Università del Wisconsin di Milwaukee e si compone di due collezioni digitali. La raccolta “trascrizioni” comprende trascrizioni integrali di tutti i contenuti digitali di dichiarazioni pubbliche di Zuckerberg. La raccolta “video” è un sottoinsieme della collezione con i file video disponibili che documentano apparizioni di Zuckerberg. Mentre i file di metadati bibliografici su Zuckerberg sono a disposizione del pubblico, l’accesso alle trascrizioni integrali e file video archiviati sono protetti da password ma possono essere richiesti da studiosi, ricercatori, giornalisti.

Privacy al contrario 

Facebook, osserva Lauren Hockenson su GigaOm,  ha sempre cercato di demolire, pezzo dopo pezzo, il concetto di privacy rendendolo una nuova forma di scambio tra gli utenti del social network. Un modo anche per piazzare opportunamente suggerimenti pubblicitari.

Ogni volta che Facebook cambia le proprie regole sulla privacy, rendendole cioè più aggirabili, si innesca un processo in cui gli utenti si arrabbiano ma subito dopo la società rassicura: la privacy è ancora una cosa importante. Ecco perché lo studioso di privacy Michael Zimmer ha lanciato “The Zuckerberg Files”, per applicare al fondatore di Facebook le stesse regole della “filosofia dell’informazione” e monitorarlo continuamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *