La nuova moda dei vip, il ‘groufie’

Spread the love

Il selfie non è più solo: ora ci sono gli scatti di gruppo o ‘selfie panoramici’, addirittura brevettati. Testimonial i calciatori del Milan

milan groufie

 

Un selfie è per sempre, più di un matrimonio.

Hanno cominciato le ‘celebrities’ nel loro ‘grande giorno’ facendosi i selfie e postandoli sui social per la gioia dei fan (rivendendo poi il reportage fotografico patinato ai rotocalchi). E dato che anche gli sposi ‘plebei’ hanno ormai la stessa mania, a Firenze una rassegna dedicata alle coppie in procinto di sposarsi ha organizzato un concorso a premi dedicato al ‘selfie nuziale’.

sposi (da ThinkStock)

Il selfie diventa groufie

Come i phablet, nome inventato per i dispositivi a metà strada tra smartphone phablet, anche i selfie di gruppo ora hanno un nome: si chiamano groufie. Il termine è stato coniato grazie allo scatto di gruppo fatto da Ellen DeGeneres alla cerimonia degli Oscar del 2014. Postato su Twitter, è stato uno dei più rilanciati di tutti i tempi e, si è detto, ampiamente sostenuto dall’azienda sudcoreana Samsung.

selfie oscar (da Twitter)

Il termine ‘groufie’  è subito passato dalla fama al brevetto. La cinese Huawei lo ha usato come trademark caratteristico durante il lancio dei suoi nuovi smartphone Ascend G7, che consente di fare ‘selfie panoramici’.  Adesso Huawei presenta il video ufficiale con protagonisti i calciatori del Milan mentre si divertono tra palleggi e, appunto, groufie.

YouTube Preview Image

 

Celia Guimaraes @viperaviola

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *