Nokia, rinascita con Windows

Spread the love

“Oggi diamo al mondo il primo vero Windows Phone”. I finlandesi rincorrono iPhone e Android.

 

L’ad di Nokia, Stephen Elop, ha presentato a Londra i primi smartphone con software Windows, Lumia 800 e 710. Si tratta della nuova linea top gamma della Nokia e anche il primo prodotto disegnato specificatamente per operare con il sistema operativo di Microsoft.

Lumia 800 (che già si può prenotare) e 710 costeranno rispettivamente 500 e 300 euro circa. L’arrivo nei negozi è previsto per novembre.

Un milione su internet

 Stephen Elop ha anche annunciato che i due cellulari saranno seguiti da altri quattro smartphone, destinati ai mercati emergenti per aiutare a connettere a internet un miliardo di persone. Sono i modelli della serie Asha (‘speranza’ in hindi), definiti ‘cellulari smart’ con dual sim e il sistema operativo tradizionale Symbian.

“Con questa linea possiamo interrompere il digital divide e portare internet a chi non ce l’ha mai avuta”, ha spiegato la responsabile del mobile marketing, Blanca Juti.

Lo smartphone della rinascita

Il Lumia 800 ha un sistema di navigazione intuitivo legato alla condivisione dei social network. Le app sono piastrelle colorate touch, la fotocamera monta lenti Zeiss, e il sistema di navigazione satellitare vocale Nokia Drive è gratuito. “E’ il primo vero telefono Windows”, ha detto Elop, convinto che i nuovi prodotti segneranno entro un anno la “rinascita” di Nokia.

(celia guimaraes)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *